Gole del Verdon: come visitare in Francia il canyon più grande d’Europa

canyon-del-verdon-francia

Siete amanti dell’avventura e non rinunciate mai alla vostra escursione periodica in mezzo alla natura? In tal caso, non potete rinunciare alla vista dei paesaggi mozzafiato che vi riservano le Gole del Verdon in Francia. Queste ultime, definite il canyon più grande d’Europa, si snodano a partire dalle Alpi di Alta Provenza. Tale meraviglia della natura viene formandosi nel corso dei secoli proprio grazie al processo di erosione delle acque del fiume Verdon, da cui il canyon prende il nome. Vi proponiamo il racconto di un viaggio durato quattro giorni alla scoperta delle Gole del Vermont:

  • Giorno uno: partenza dall’Italia con destinazione Grasse, cittadina con un meraviglioso centro storico che accoglie le migliori aziende profumiere della Francia.
  • Giorno due: partenza da Grasse per raggiungere le rive del Canyon, risalendo verso il lago di St. Croix. Grasse è una piccola cittadina molto poco trafficata. In essa possiamo trovare botteghe di artigiani locali specializzati nella realizzazione di saponi e profumi, unici al mondo. Il panorama, dopo aver lasciato Grasse, si trasforma rapidamente. Gli scenari da sogno si susseguono, sino all’arrivo a Castellane, cittadina dal clima piacevolissimo anche in piena estate.
  • Giorno tre: dopo aver percorso più di cento chilometri, ci dirigiamo verso la Costa Azzurra. Durante il tragitto si ammira il fiume Var, si attraversa Cap d’Ail, che si trova a circa sette chilometri da Montecarlo.
  • Giorno quattro: si rientra in Italia, giorno in cui potrete approfittare del viaggio per passare da Montecarlo e Mentone, scendendo verso la costa Ligure, anch’essa meritevole di essere visitata.

Se è vero che il viaggio dura solo pochi giorni, è pur verso che per chi ama la natura questo è il posto ideale per rimanere senza fiato, un tour alla scoperta di luoghi spesso solamente sognati. Organizzatevi con largo anticipo e prenotate i vostri bed and breakfast o confortevoli hotel, per riposare e trovare le giuste energie per le avventure del giorno seguente.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

Powered by WordPress